I video del blitz

Spaccio continuo in appartamento, pusher arrestati dai carabinieri

I militari del Radiomobile hanno scoperto i malviventi grazie alle segnalazioni dei cittadini.

Torino, 20 Febbraio 2020 ore 10:32

Pusher arrestati dai carabinieri di Torino. Gestivano un’attività di spaccio 24 ore su 24 in un appartamento.

Pusher arrestati

Un senegalese di 32 anni, incensurato, e un gabonese di 29 anni sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo Radiomobile per detenzione ai fini di spaccio di droga. E’ avvenuto nel quartiere Santa Rita di Torino dove i militari, in pieno giorno, hanno fatto irruzione in un appartamento.

Una centrale di spaccio aperta notte e giorno

Secondo le ricostruzioni dei militari, i due spacciavano cocaina a casa a tutte le ore del giorno e della notte. Le indagini sono partite dopo le numerose testimonianze dei cittadini che lamentavano un continuo via vai di ragazzi e ragazze da un appartamento di via Frinco.

Il blitz dei carabinieri

I carabinieri hanno atteso che uscisse uno dei due occupanti per entrare nell’appartamento. Il coinquilino si è precipitato in bagno e ha buttato la cocaina nello scarico della doccia. I militari hanno sequestrato oltre 8000 € in contanti diversi sacchetti con tracce di cocaina.

La collaborazione dei cittadini è stata fondamentale. Segnalare ogni situazione sospetta è il miglior contributo possibile per rafforzare la sicurezza, ricordano le forze dell’ordine.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità