I video del blitz

Spaccio continuo in appartamento, pusher arrestati dai carabinieri

I militari del Radiomobile hanno scoperto i malviventi grazie alle segnalazioni dei cittadini.

Torino, 20 Febbraio 2020 ore 10:32

Pusher arrestati dai carabinieri di Torino. Gestivano un’attività di spaccio 24 ore su 24 in un appartamento.

Pusher arrestati

Un senegalese di 32 anni, incensurato, e un gabonese di 29 anni sono stati arrestati dai carabinieri del Nucleo Radiomobile per detenzione ai fini di spaccio di droga. E’ avvenuto nel quartiere Santa Rita di Torino dove i militari, in pieno giorno, hanno fatto irruzione in un appartamento.

Una centrale di spaccio aperta notte e giorno

Secondo le ricostruzioni dei militari, i due spacciavano cocaina a casa a tutte le ore del giorno e della notte. Le indagini sono partite dopo le numerose testimonianze dei cittadini che lamentavano un continuo via vai di ragazzi e ragazze da un appartamento di via Frinco.

Il blitz dei carabinieri

I carabinieri hanno atteso che uscisse uno dei due occupanti per entrare nell’appartamento. Il coinquilino si è precipitato in bagno e ha buttato la cocaina nello scarico della doccia. I militari hanno sequestrato oltre 8000 € in contanti diversi sacchetti con tracce di cocaina.

La collaborazione dei cittadini è stata fondamentale. Segnalare ogni situazione sospetta è il miglior contributo possibile per rafforzare la sicurezza, ricordano le forze dell’ordine.

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità