Menu
Cerca
Limitazioni prorogate

Smog, il semaforo arancione resta in vigore fino a lunedì primo marzo

Non è migliorata la situazione

Smog, il semaforo arancione resta in vigore fino a lunedì primo marzo
Cronaca 25 Febbraio 2021 ore 15:54

Smog, il semaforo arancione resta in vigore fino a lunedì primo marzo

Smog

Non migliora la situazione legata allo smog a Torino e sul territorio della Città Metropolitana, dove restano in vigore limitazioni del traffico più stringenti.

Semaforo Arancione

Le restrizioni che sono già in vigore dallo scorso lunedì e che avrebbero dovuto terminare oggi, giovedì 25 febbraio 2021, saranno dunque prorogate almeno fino al primo marzo, quando  verrà reso noto un ulteriore aggiornamento sul tasso d’inquinamento del territorio.

Viene quindi confermato, dalle 8 alle 19, lo stop dei veicoli diesel fino ad euro 5 e benzina Euro 1 (adibiti al trasporto di persone)  tutti i giorni,  compresi i festivi.

A proposito delle limitazioni previste per i veicoli adibiti a trasporto merci, diesel Euro 3 e Euro 4,  questi non potranno circolare  dalle 8 alle 19 in settimana e dalle 8.30 alle 14 e dalle 16 alle 19 il sabato e  nei giorni festivi. Restano anche in vigore le limitazioni strutturali che sono state introdotte all’inizio dell’anno.

L’ordinanza

L’ordinanza che ha introdotto dall’inizio dell’anno le limitazioni legate allo smog riguarda la città di Torino ed i Centri principali dell’area metropolitana. I Comuni interessati alle limitazioni del traffico sono i seguenti: Torino, Beinasco, Borgaro, Carmagnola, Cambiano,Caselle, Chieri, Chivasso, Collegno, Grugliasco, Ivrea, La Loggia, Leinì, Mappano, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Pianezza, Rivalta, Rivoli, San Mauro, Santena, Settimo, Trofarello, Venaria Reale, Vinovo e Volpiano.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli