Cronaca
Il dramma

Settimo, persona investita dal treno: la vittima è un ragazzo di 18 anni

Per consentire una più precisa ricostruzione dei fatti sono già state acquisite le immagini delle videosorveglianza

Settimo,  persona investita dal treno: la vittima è un ragazzo di 18 anni
Cronaca Settimo, 04 Gennaio 2023 ore 20:07

Settimo, persona investita dal treno: la vittima è un ragazzo di 18 anni

Investito dal treno

E' un ragazzo di appena 18 anni residente a Settimo la vittima del tragico incidente avvenuto nel pomeriggio di oggi, mercoledì 4 gennaio 2023, alla stazione di Settimo.

La ricostruzione dei fatti

Un dramma che si è consumato poco prima delle ore 16 quando, secondo le prime ricostruzioni della dinamica, il giovane si sarebbe lanciato contro un treno in transito sul primo binario. Inevitabile l'impatto contro il convoglio e, nonostante il macchinista del treno abbia azionato immediatamente la frenata rapida, il treno ha fermato la sua corsa circa 500 metri dopo il punto di impatto.
Sul posto si sono precipitati immediatamente i carabinieri di Settimo, gli agenti della Polizia Ferroviaria di Torino che conducono le indagini per competenza, e i sanitari del 118. Questi ultimi non hanno potuto far altro che constatare il decesso della vittima il cui corpo è stato dilaniato dall'impatto con il convoglio.
Per consentire una più precisa ricostruzione dei fatti sono già state acquisite le immagini delle videosorveglianza interna alla stazione e gli inquirenti della Polizia Ferroviaria hanno già raccolto la testimonianza del convoglio che ha travolto il giovane. Secondo le prime indiscrezioni, come avrebbe riportato anche il macchinista, il ragazzo si sarebbe lanciato contro il treno in corsa all'improvviso. Elemento che risulterebbe confermato anche dal fatto che nessuna delle persone presenti all'interno della stazione si sarebbe accorta di nulla.
Secondo quanto emerge non sarebbe stato rinvenuto alcun messaggio di spiegazione del gesto o di addio.
Le indagini, condotte dalla Polizia Ferroviaria di Torino, sono in corso e puntano a chiarire con esattezza la dinamica del tragico episodio registrato alla stazione di Settimo.

Grandi ritardi  e cancellazioni per i treni

Diverse le conseguenze sulla circolazione ferroviaria. Circa 13 i treni che sono stati cancellati e 23 quelli che hanno subito ritardi sulla circolazione che è ripresa soltanto nel tardissimo pomeriggio dopo la conclusione delle operazioni di rilievi e di recupero dei poveri resti del giovane dalla sede dei binari della stazione di Settimo.

Seguici sui nostri canali