Cronaca
A San Raffaele Cimena

San Raffaele, Protezione Civile: due giornate a porte aperte con i volontari dell'Aib

Oggi, sabato 27, e domani, domenica 28 novembre 2021, la sede dell'associazione di via Chivasso 49 sarà aperta a tutti gli interessati

San Raffaele, Protezione Civile: due giornate a porte aperte con i volontari dell'Aib
Cronaca 27 Novembre 2021 ore 13:48

San Raffaele, Protezione Civile: due giornate a porte aperte con i volontari dell'Aib.

Volontari Aib

Il gruppo di Pritezione Civile  dell’Aib a porte aperte per due giorni. La squadra collinare infatti ha organizzato un «Open day» che si svolgerà oggi, sabato 27 e domani,  domenica 28 novembre 2021, aprendo le porte della sede, in via Chivasso 49 a San Raffaele, a tutte le persone interessate.

L'appuntamento

L’evento è stato pensato in occasione dell’esercitazione organizzata proprio durante il weekend, per poter perfezionare alcune delle pratiche di intervento.
Il programma della due giorni, quindi prevede l’attività in entrambe le giornate, al pomeriggio, dalle 14.30 alle 18.
«L’obiettivo - puntualizzano proprio dal gruppo di San Raffaele - è soprattutto quello di farci conoscere, anche nell’ottica di andare ad implementare la squadra dei volontari pronti a dare una mano».

L'impegno dell'Aib

La squadra di Protezione civile Aib di San Raffaele da anni porta avanti importanti iniziative a livello intercomunale, in collaborazione con le Amministrazioni della collina, non soltanto nel supporto durante le manifestazioni, ma anche e soprattutto per le emergenze.
Durante la pandemia i volontari sanraffaelesi sono stati operativi a 360 gradi, anche per dare una mano alle persone in difficoltà, ad esempio attraverso la consegna della spesa o dei farmaci a domicilio.
Gli impegni sono certamente numerosi per far fronte a tutte le necessità dei territori. E’ anche per questa ragione che il gruppo, attraverso l’organizzazione dell’Open day, punta a coinvolgere nuovi cittadini, pronti a dare una mano ed a rendersi utili in caso di necessità e bisogno, naturalmente in sicurezza e con le dovute protezioni da utilizzare sul campo.