Menu
Cerca
L'ordinanza del sindaco

San Raffaele, possibile accendere il riscaldamento fino al 30 aprile, ma solo 8 ore al giorno

Visto il perdurare dell'attuale situazione meteo

San Raffaele, possibile accendere il riscaldamento fino al 30 aprile, ma solo 8 ore al giorno
Cronaca 18 Aprile 2021 ore 15:52

San Raffaele, possibile accendere il riscaldamento fino al 30 aprile, ma solo 8 ore al giorno.

Riscaldamento

I cittadini di San Raffaele potranno tenere accesi gli impianti di riscaldamento fino al 30 aprile, ma 8 ore al giorno.

L’ordinanza

Nei giorni scorsi è stata firmata l’ordinanza da parte del sindaco Ettore Mantelli:

“Considerate le previsioni che indicano un perdurare del maltempo con temperature minime basse per i prossimi giorni, in particolare nelle ore mattutine e serali; questa situazione può provocare disagio soprattutto alle persone anziane”.

Dunque, considerando proprio le temperature comunque ancora basse, i cittadini di San Raffaele potranno tenere accesi  gli impianti di riscaldamento sino alla fine del mese di aprile per un massimo di 8 giorni.

Cosa prevede la normativa

Il Comune di San Raffaele risulta essere inserito, per gran parte derl territorio, nella zona climatiche “E”. In qusta fascia particolare le norme attualmente vigenti durante l’anno prevedono che gli impianti di riscaldamento possano essere in funzione dal 15 ottobre al 15 aprile di ogni anno, per una durata complessiva di 14 ore giornaliere. Proprio tramite un’ordinanza i sindaci  hanno però la possibilità di ampliare o ridurre, a fronte di compravate esigenze, i periodi annuali di esercizio e la durata giornaliera di attivazione degli impianti termici.