Menu
Cerca
A Torino

Rider derubato della sua bici, resta a piedi e senza lavoro

E' successo mentre stava ritirando i panini da consegnare, i Carabinieri hanno arrestato il ladro. 

Rider derubato della sua bici, resta a piedi e senza lavoro
Cronaca Torino, 04 Giugno 2020 ore 12:36

Rider derubato della sua bici, resta a piedi e senza lavoro. E’ successo mentre stava ritirando i panini da consegnare, i Carabinieri hanno arrestato il ladro.

Rider derubato della sua bici

Senza bici e senza paga per qualche giorno, ha vagato per il quartiere, con la speranza di ritrovare la sua bicicletta. Un rider è stato derubato della propria bicicletta, mentre era in un locale a ritirare i panini da consegnare poco dopo. E’ successo ieri sera, mercoledì 3 giugno 2020, in zona Lingotto, a Torino.

La richiesta di aiuto

Il rider, un uomo italiano di 58 anni, individuata la sua bici, si è avvicinato ai carabinieri per dire loro che il ciclista che viaggiava contromano in via Nizza aveva appena rubato la sua bici, davanti all’8Gallery, mentre ritirava i panini per una consegna.

L’arresto del ladro

I carabinieri della Compagnia Torino Mirafiori hanno fermato il ciclista che, in quel momento, era anche al telefono e non si preoccupava minimamente degli automobilisti che gli suonavano il clacson. Si tratta di un italiano di 38 anni, abitante a Torino, posto ai ai domiciliari. La bici verrà restituita al proprietario dopo la convalida dell’arresto.