La procedura

Referti medici, semplificato l’accesso regionale per il ritiro online

Il ritiro online dei referti, oltre a essere di utilità per il cittadino, è particolarmente importante in questa fase di emergenza sanitaria da Covid-19.

Referti medici, semplificato l’accesso regionale per il ritiro online
Torino, 22 Agosto 2020 ore 08:36

Referti medici, semplificato l’accesso regionale per il ritiro online

Referti medici

E’ stato semplificato l’accesso al servizio regionale di ritiro online dei referti. Ora i referti di laboratorio si possono ritirare online senza utilizzare le credenziali di accesso (né Spid, né Carta di Identità Elettronica-Cie, né TS-CNS).

La procedura

Anche il cittadino che non dispone di credenziali può segnalare allo sportello accettazione, il giorno in cui effettua il prelievo, di voler ritirare i referti online; quindi riceve dall’operatore addetto allo sportello un foglio di promemoria delle prestazioni su cui è riportato l’identificativo del referto. L’identificativo del referto, insieme al codice fiscale e al numero di tessera sanitaria, è sufficiente per lo scarico online dal portale regionale «La mia Salute», una volta pagato il ticket.
Si accede al portale regionale per il ritiro online dei referti anche dalla sezione “Servizi online” del sito web dell’Asl To4 – www.aslto4.piemonte.it -. Il ritiro online dei referti, oltre a essere di utilità per il cittadino, è particolarmente importante in questa fase di emergenza sanitaria da Covid-19 perché riduce le necessità di accesso alle strutture sanitarie.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità