AMBIENTE

Qualità dell’aria, torna a riunirsi il tavolo di coordinamento metropolitano

Tra i Comuni invitati anche Settimo, San Mauro e Venaria.

Qualità dell’aria, torna a riunirsi il tavolo di coordinamento metropolitano
Torino, 22 Maggio 2020 ore 12:41

Qualità dell’aria, torna a riunirsi il tavolo di coordinamento metropolitano.

Qualità dell’aria

Tornerà a riunirsi il Tavolo di Coordinamento metropolitano sulla qualità dell’aria.   La consigliera con delega all’Ambiente della Città metropolitana Barbara Azzarà, ha inviato nei giorni scorsi la convocazione: l’appuntamento è fissato per mercoledi 27 maggio alle ore 15 (su piattaforma Web Meeting).

I Comuni partecipanti

Sono stati invitati i sindaci e gli assessori all’Ambiente di Alpignano, Beinasco, Borgaro Torinese, Carmagnola, Caselle Torinese, Chieri, Chivasso, Collegno, Grugliasco, Ivrea, Leinì, Mappano, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Pianezza, Rivalta di Torino, Rivoli, San Mauro Torinese, Settimo Torinese, Torino, Venaria Reale, Vinovo, Volpiano, l’assessore all’Ambiente della Regione Piemonte, i vertici di Arpa Piemonte, Anci e dell’Agenzia per la Mobilità Piemonte.

Un confronto

Ha puntualizzato la consigliera Azzarà:

“L’incontro sarà l’occasione per confrontarci con l’assessore regionale Matteo Marnati sulle prime valutazioni sull’evoluzione delle misure di risanamento della qualità dell’aria alla luce dell’emergenza Covid-19, sull’aggiornamento in merito alle decisioni assunte nell’incontro del 31 gennaio scorso fra gli assessori all’ambiente delle regioni del bacino padano per definire le modalità di prosecuzione dell’accordo, sull’aggiornamento dello stato di avanzamento delle procedure di infrazione per il superamento dei limiti di Pm10 e NO2 e dei ricorsi presentati da alcune associazioni contro i provvedimenti di limitazione delle emissioni”.

 

TORNA ALLA HOME PAGE

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei