Cronaca
Strutture ospedaliere

Piemonte, l'86% dei ricoveri Covid in terapia intensiva non è vaccinato

Ecco il punto della situazione settimanale.

Piemonte, l'86% dei ricoveri Covid in terapia intensiva non è vaccinato
Cronaca 06 Novembre 2021 ore 08:30

Piemonte, l'86% dei ricoveri Covid in terapia intensiva non è vaccinato.

Ricoveri Covid

Con il tradizionale report del Ministero della Sanità sulla situazione Covid in Piemonte, è arrivato anche il punto della situazione sui ricoveri nelle strutture ospedaliere della nostra Regione.

I dati

Dai dati aggiornati alla giornata di ieri (venerdì 5 novembre 2021) in Piemonte l’86% dei pazienti Covid che si trovano in questo momento ricoverati in terapia intensiva non è vaccinato. In particolare, dei 21 ricoveri attuali in terapia intensiva 18 riguardano pazienti non vaccinati (9 uomini e 9 donne), altri 3 sono invece pazienti vaccinati ma con un quadro clinico serio per patologie pregresse (2 uomini e 1 donna). Dei 206 ricoveri in terapia ordinaria i pazienti non vaccinati sono 102.

Vaccinazioni

Sono 17.550 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri, venerdì 5 novembre 2021, all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A  4.945 è stata somministrata la seconda dose, a 10.972 la terza dose.

Tra i vaccinati, in particolare, sono 412 i 12-15enni, 1.391 i 16-29enni, 1.202 i trentenni,  1.212 i quarantenni, 913 i cinquantenni,  458 i sessantenni, 332 i settantenni, 2.455 gli estremamente vulnerabili e 5.387 gli over80.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 6.581.130 dosi, di cui 2.965.099 come seconde e 280.197 come terze, corrispondenti al 91,8% di 7.172.750 finora disponibili in Piemonte.