Menu
Cerca
Castiglionese Torinese

«Ora che la tangenziale est è stata tolta dal Recovery, cosa pensa di fare Lovera per via Caudana?»

Quello della viabilità resta un nodo cruciale per il territorio.

«Ora che la tangenziale est  è stata tolta dal Recovery, cosa pensa  di fare Lovera per via Caudana?»
Cronaca 08 Maggio 2021 ore 11:00

«Ora che la tangenziale est è stata tolta dal Recovery, cosa pensa di fare Lovera per via Caudana?»

Tangenziale est

«Come pensa di affrontare la Giunta castiglionese la situazione del traffico e del passaggio dei mezzi pesanti da via Mario Caudana, ora che la tangenziale est è stata esclusa dai progetti del Recovery Fund e non si farà?».
L’ex consigliere comunale d’opposizione Antonio Serlenga torna a incalzare l’Amministrazione guidata dal sindaco Loris Lovera.

Un tema al centro dell'attenzione

«Lo stesso Lovera - sottolinea Serlenga - aveva espresso, se non mi sbaglio, parere favorevole a quest’opera, certamente utile a togliere il passaggio dei mezzi pesanti, provenienti dall’autostrada, dal centro del nostro paese. Si tratta di una questione che va avanti da anni e rispetto alla quale mai è stata trovata una soluzione concreta. Sappiamo tutti delle criticità in cui si trova dal punto di vista strutturale via Caudana, troppo piccola oggi per sopportare un traffico ed un passaggio di vetture che con il passare degli anni è andato costantemente aumentando, visti i nuclei residenziali che sono stati realizzati. Ora è davvero importante trovare una soluzione senza prevedere più nuovi insediamenti. Il territorio non ne ha bisogno».

«Non servono nuovi insediamenti»

Conclude Serlunga:

«Castiglione non deve diventare un Comune da 10mila abitanti. Anche da questo punto di vista però mi piacerebbe conoscere quali sono le intenzioni dell’Amministrazione, visto che in campagna elettorale si è presentata in discontinuità con la Giunta precedente ma ad oggi, mi sembra sia invece in assoluta continuità».