Il blitz

Operazione antidroga, arresti e sequestri per 8 milioni di euro di stupefacenti

La misura cautelare firmata dal Gip di Torino è nei confronti di una decina di persone arrestate.

Torino, 04 Marzo 2020 ore 06:25

Operazione antidroga condotta dai Carabinieri del Comando provinciale di Torino. Cento i militari impegnati nel blitz.

Operazione antidroga

Sono oltre cento i Carabinieri del Comando provinciale di Torino che stanno eseguendo, dalle prime ore dell’alba di oggi, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Torino su richiesta della Procura. L’ordinanza è stata emessa nei confronti di una decina di indagati ritenuti responsabili, a vario titolo, di concorso in traffico internazionale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Inoltre nei confronti di uno di questi l’accusa è anche quella di sfruttamento della prostituzione.

Le indagini e i sequestri

Nel corso delle indagini, condotte sul territorio nazionale e all’estero, i militari dell’Arma hanno sequestrato oltre 4 tonnellate e mezzo di marijuana, 36 kg di cocaina, 62 kg di hashish e 4lt. di olio (di hashish), per un valore complessivo di 8 milioni di euro. Gli investigatori, inoltre, sono riusciti a bloccare anche quindici corrieri.

Un traffico internazionale

Le attività d’indagine dell’Arma hanno inoltre permesso di ricostruire le “rotte” di approvvigionamento delle sostanze illegali (Sudamerica per la cocaina e paesi balcanici per la marjuana e l’hashish), destinate prevalentemente allo smercio nel capoluogo piemontese. La cocaina, infatti, arrivava a Torino da Bogotà, in Colombia, dopo un’ulteriore tappa a Rotterdam. La marijuana, invece, dopo un “passaggio” a Ravenna, nel capoluogo ci arrivava direttamente dal porto di Durazzo.

+++ Notizia in aggiornamento +++

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità