Menu
Cerca
All'ospedale Giovanni Bosco

Oggi (venerdì 19) il via alle somministrazioni dei vaccini per il personale scolastico, universitario e della formazione professionale

E' prevista anche la presenza del Presidente regionale Cirio

Oggi (venerdì 19) il via alle somministrazioni dei vaccini per il personale scolastico, universitario e della formazione professionale
Cronaca Torino, 19 Febbraio 2021 ore 09:11

Oggi (venerdì 19) il via alle somministrazioni dei vaccini per il personale scolastico, universitario e della formazione professionale.

Vaccini

Parte oggi, venerdì 19 febbraio 2021, la somministrazione dei vaccini per il personale scolastico, universitario e della formazione professionale in Piemonte.

La campagna

Il momento di avvio avrà luogo  alle ore 15 presso l’ospedale San Giovanni Bosco di Torino (piazza del Donatore di Sangue 3) alla presenza del presidente della Regione Alberto Cirio, dell’assessore regionale alla Sanità Luigi Icardi, del commissario generale dell’Unità di Crisi Vincenzo Coccolo, del commissario dell’area giuridico-amministrativa dell’Unità di Crisi Antonio Rinaudo, del direttore dell’Asl Città di Torino Carlo Picco e del direttore dell’Ufficio scolastico regionale Fabrizio Manca.

Prosegue, nel frattempo, la raccolta di adesioni. Il personale docente e non docente potrà fare riferimento al sito internet  www.ilpiemontetivaccina.it. Fino ad oggi il dato relativo alle adesioni ha raggiunto quota 48.452 . Un numero consistente, al quale si aggiunge quello dei cittadini over 80 (per i quali le vaccinazioni prenderanno il via  a partire da domenica 21 febbraio 2021) per i quali le adesioni sono 168.3157 inserite dai medici di famiglia, sull’apposita piattaforma regionale, per i propri pazienti con più di 80 anni (inclusi i nati nel 1941).

I numeri dei vaccini

Nel frattempo, hanno raggiunto quota  4.278 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 17.40), nella giornata di ieri,  giovedì 18 febbraio. A 265 è stata somministrata la seconda dose.

Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 301.745 dosi (delle quali 133.682 come seconda), corrispondenti al 76,9% delle 392.470 finora disponibili per il Piemonte.

Si tratta di numeri importanti,  con la campagna vaccinale anti Covid che ormai anche  nella nostra Regione è entrata decisamente nel vivo, dallo scorso 27 dicembre, quando ha  preso il via la prima Fase. Fase 1 che  è stata dedicata agli operatori del settore sanitario in ambito regionale, agli operatori ed agli ospidi delle Rsa.