A San Raffaele Cimena

Nuova misura restrittiva contro il Coronavirus: chiusi i cimiteri comunali

L'unica deroga sarà per eventuali sepolture alla presenza dei familiari stretti e con tutte le precauzioni.

Nuova misura restrittiva contro il Coronavirus: chiusi i cimiteri comunali
Cronaca Settimo, 19 Marzo 2020 ore 17:17

Nuova misura restrittiva  contro il Coronavirus: chiusi i cimiteri comunali.

Nuova misura

Il Comune di San Raffaele Cimena ha deciso di chiudere i cimiteri. Almeno fino al prossimo 25 marzo 2020. L'ordinanza è stata firmata nella giornata di ieri, giovedì 18 marzo, dallo stesso primo cittadino collinare Ettore Mantelli. Si legge  in uno stralcio dell'ordinanza:

"I cimiteri comunali sono luoghi in cui il potenziale assembramento delle persone (già constatato) non assicura la certezza del mantenimento della distanza interpersonale di un metro. L'eventualità del permanere del virus sulle superfici non è esclusa e potrebbe avere una durata di qualche ora. Le uniche giustificazioni per spostarsi, a piedi o  con veicoli, sono unicamente sempre e solo per lavoro, salute e necessità e tale tipo di destinazione non rientra tra i casi di necessità".

La deroga

La sola deroga consentita all'ordinanza che è stata emessa sarà relativa alle sepolture, che in questo momento  di grande emergenza sono permesse ma solo alla presenza dei familiari più stretti e con le dovute precauzioni.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI PRIMA SETTIMO

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Settimo: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia.