L'indagine

Nasconde arma in casa, arrestato architetto – IL VIDEO

Nascondeva illecitamente una pistola nella propria abitazione. Arrestato architetto 56enne, residente a Nole, con l'accusa di detenzione illegale d'arma.

Torino, 01 Marzo 2020 ore 15:02

Nasconde arma clandestina in casa, arrestato architetto.

L’arma non dichiarata

Nascondeva illecitamente una pistola nella propria abitazione. È stato arrestato dai Carabinieri un architetto 56enne, residente a Nole. L’arma rinvenuta a casa sua dalle forze dell’ordine era una Bernardelli calibro 7,65. La pistola, completa di caricatore, era illegalmente custodita in casa.

L’operazione

La perquisizione, scattata a seguito di un’attività preventiva, rientra in una strategia più ampia, attuata su tutto il territorio della provincia di Torino. L’operazione è stata disposta dal Comandante provinciale dei Carabinieri di Torino, il Colonnello Francesco Rizzo, per contrastare la detenzione illegittima di armi.

Future indagini

A seguito dell’intervento, l’uomo di 56 anni è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Mathi per detenzione illegale d’arma comune da sparo. Ancora molte però le domande riguardo al’arma e al suo utilizzo. Proprio per questo, le forze dell’ordine hanno disposto ulteriori indagini, al fine di stabilire se la pistola sia stata utilizzata per commettere reati.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DE LA NUOVA PERIFERIA

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale La Nuova Periferia: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità