Cronaca
La situazione

Monitoraggio nelle scuole: nella settimana dal 20 al 26 dicembre 2021 più di mille quarantene

Per quanto riguarda l'incidenza dei contagi, la crescita maggiore si è registrata nell'età 14-18 anni.

Monitoraggio nelle scuole: nella settimana dal 20 al 26 dicembre 2021 più di mille quarantene
Cronaca 29 Dicembre 2021 ore 10:12

Monitoraggio nelle scuole: nella settimana dal 20 al 26 dicembre 2021 più di mille quarantene.

Monitoraggio nelle scuole

Dal monitoraggio condotto dalla Regione Piemonte, nella settimana dal 20 al 26 dicembre, la situazione del contagio nelle scuole registra dei focolai e delle quarantene, seppur contenuto rispetto alla totalità delle classi scolastiche presenti sul territorio piemontese.

I numeri

Nel dettaglio, i focolai passano da 172 a 255: 5 nei nidi (età 0-2 anni), 28 nelle scuole dell’infanzia (3-5 anni), 121 nelle scuole primarie (6-10 anni), 38 nelle scuole secondarie di 1°grado (11-13 anni), 63 nelle scuole superiori (14-18 anni).

Suddivisi su base provinciale: 19 Alessandria (2 infanzia, 5 primarie, 3 medie, 9 superiori), 18 Asti (1 infanzia, 10 primarie, 1 media, 6 superiori), 2 Biella (1 infanzia, 1 primaria), 27 Cuneo (1 nido, 4 infanzia, 11 primarie, 3 medie, 8 superiori), 40 Novara (1 nido, 6 infanzia, 21 primarie, 5 medie, 7 superiori), 68 Torino città (3 nidi, 11 infanzia, 35 primarie, 5 medie, 14 superiori), 77 Torino città metropolitana (3 infanzia, 37 primarie, 20 medie, 17 superiori), 4 Vercelli (1 primaria, 1 media, 2 superiori), nessuno nel VCO.

Le quarantene diventano invece 1.035(erano 817 la scorsa settimana): 16 nei nidi, 128 nelle scuole dell’infanzia, 430 classi nelle scuole primarie, 188 classi nelle scuole secondarie di 1° grado, 273 classi nelle scuole superiori.

Suddivise su base provinciale, le classi in quarantena sono 89 nell’Alessandrino (2 nidi, 10 infanzia, 33 primarie, 19 medie, 25 superiori), 21 nell’Astigiano (3 infanzia, 10 primarie, 2 medie, 6 superiori), 43 nel Biellese (7 infanzia, 14 primarie, 12 medie, 10 superiori), 221 nel Cuneese (4 nidi, 31 infanzia, 94 primarie, 32 medie, 60 superiori), 107 nel Novarese (4 nidi, 15 infanzia, 47 primarie, 15 medie, 26 superiori), 164 Torino città (3 nidi, 21 infanzia, 59 primarie, 28 medie, 53 superiori), 363 Torino città metropolitana (3 nidi, 38 infanzia, 162 primarie, 73 medie, 87 superiori), 21 nel Vercellese (3 infanzia, 6 primarie, 7 medie, 5 superiori), 6 nel VCO (5 medie, 1 superiore).

L'incidenza dei contagi

In età scolastica, nella settimana dal 20 al 26 dicembre, l’incidenza, ovvero i nuovi casi settimanali su 100 mila per le specifiche fasce di età, è in aumento rispetto alla settimana precedente (13-19 dicembre).

La crescita maggiore nella fascia tra i 14 ed i 18 anni: i casi sono 705.7 (+76,6%). A seguire, la fascia 0-2 anni: 300 nuovi casi (+60,5%). La fascia 3-5 anni registra 464.7 nuovi casi (+36.9%). La fascia tra i 6 ed 10 anni si conferma quella con più casi: sale a 1.033.6 (+34,6%). Nella fascia 11-13 anni i casi sono 705.3 (+26,3%).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter