Il ritrovamento

Marijuana speciale scoperta e sequestrata dai carabinieri, è l’Amnèsia VIDEO

I carabinieri indagano sulla provenienza e sulla destinazione dell'Amnèsia, una potente e pericolosa variante della marijuana.

Torino, 27 Maggio 2020 ore 10:40

Marijuana speciale scoperta e sequestrata dai carabinieri nel corso di un controllo stradale. Arrestato un cittadino italiano di 40 anni.

Marijuana speciale scoperta dai carabinieri

I carabinieri della Compagnia di Susa, nella giornata di ieri martedì 26 maggio 2020, hanno arrestato un italiano di 40 anni, residente a Sant’Antonino di Susa, per possesso di droga. È stato fermato in macchina durante un controllo stradale ed è stato trovato in possesso di 1 etto di una potentissima variante della marijuana.

E’ l’Amnèsia

La particolare sostanza stupefacente, di fatto una variante potentissima della marijuana, crea rapida dipendenza e provoca pericolose amnesie. Si chiama Amnèsia e viene ottenuta spruzzando la sostanza con metadone, eroina e sostanze chimiche per potenziarne l’effetto psicotropo.

Nell’abitazione c’era altra droga

Nell’abitazione del 40enne, i carabinieri hanno trovato altri 8 etti di droga, tra hashish e marijuana, oltre a bilancini e materiale per il confezionamento della sostanza.  I carabinieri stanno verificando sia la provenienza che la destinazione della nuova droga.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità