I dati del pre report

L'indice Rt scende a 0,66: uno scenario da zona gialla

Resta l'attesa per la conferma che dovrà arrivre nel pomeriggio di oggi, venerdì 23 aprile.

L'indice Rt scende a 0,66: uno scenario da zona gialla
Cronaca 23 Aprile 2021 ore 11:41

L'indice Rt scende a 0,66: uno scenario da zona gialla

Zona Gialla

Per il Piemonte si  prospetta sempre di più uno scenario da zona gialla a partire da lunedì 26 aprile 2021.

Il pre report

Anche i dati del pre report settimanale, che dovranno però essere confermati nella giornata di oggi, venerdì 23 aprile 2021, stanno ad indicare un miglioramento generale della situazione per la nostra Regione.

Nella settimana 12 -18 aprile si è registrata una ulteriore riduzione dei casi segnalati di circa il 20%.

La percentuale di positività dei tamponi scende dal 10.7% a 9%.  Il tasso di occupazione dei posti letto ordinari cala da 61% a 47%, quello dei posti letto in terapia intensiva da 50% a 45%.

L’Rt puntuale diminuisce ulteriormente (da 0.75 a 0.66) e l’Rt medio passa da 0.76 a 0.7.

L'analisi

I numeri stanno ad indicare dunque che finalmente la curva legata all'emergenza Covid anche sul nostro territorio sembra avere effettivamente invertito la sua tendenza. Deve però continuare a restare assolutamente alta l'attenzione da parte di tutti, per poter consolidare ancora di più questa tendenza, contestualmente anche al potenziamento del numero dei vaccini.

A partire da lunedì 26 aprile, con il Piemonte in zona gialla dunque, entrerà in vigore il programma delle riaperture previste dal Governo. Resta però assolutamente fondamentale il rispetto di tutte le norme anti Covid in vigore, per evirare il rischio di un peggioramento dei dati.

Aggiornamento

Il Piemonte dunque, entra  in zona gialla a partire da lunedì 26 aprile. Per la provincia di Cuneo la misura sarà valida a partire da giovedì 29 aprile, per completare il periodo di permanenza in arancione di 14 giorni previsto dalle indicazioni nazionali.