Per la municipale Settimese

L’emergenza ha bloccato il concorso per i nuovi civich

Dal 30 dicembre intanto è entrato in organico un nuovo agente

L’emergenza ha bloccato il concorso per i nuovi civich
Cronaca Settimo, 02 Gennaio 2021 ore 08:39

L’emergenza ha bloccato il concorso per i nuovi civich

Concorso civich

l Covid-19 «pesa» anche sulla sicurezza del territorio. Il 2021, infatti, sarebbe dovuto iniziare con l’assunzione di nuovi agenti della Polizia municipale. E le premesse del concorso indetto dal Comune di Settimo insieme a quelli di San Mauro e Borgaro erano estremamente positive. Facevano ben sperare le 750 domande inoltrate (730 quelle ammesse) e l’avvio della fase concorsuale presso il palazzetto dello sport di Collegno, un’area sufficientemente ampia per contenere i candidati in sicurezza. Ma le nuove restrizioni dettate dalla seconda ondata hanno costretto a uno stop forzato alla procedura concorsuale. E resta evidentemente senza soluzione l’annoso tema della scarsità di organico all’interno del comando cittadino. Così la Giunta ha deciso di correre momentaneamente ai ripari in attesa di poter terminare la procedura già avviata e che, per il comune di Settimo, prevedeva l’assunzione di un totale di 5 agenti di polizia locale. Lo fa con la determinazione 890 del 23 dicembre. «L’Amministrazione ha disposto di coprire i posti vacanti in organico da Agente di Polizia Municipale, mediante assunzione a seguito di scorrimento di graduatoria concorsuale di altri enti e verificata, dall’analisi sul territorio, l’esistenza sul territorio di una graduatoria vigente del Comune di Caselle – si legge – ne ha richiesto l’utilizzo per l’assunzione di agenti di polizia municipale Categoria C».

Il rinforzo

A far data dal 30 dicembre 2020, un nuovo agente della polizia municipale è entrato  nell’organico di Settimo. Si tratta di un giovane, classe 1991, che era risultato idoneo non vincitore del concorso indetto dal vicino comune. Un «piccolo» rinforzo in attesa che la procedura già avviata possa riprendersi e concludersi in modo tale da integrare, con le forze che mancano, l’organico dei civich settimesi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità