A Torino

La droga era nascosta nel doppio fondo di un cassetto. A scovarla il cane Evan

Fondamentale il suo intervento in aiuto ai poliziotti

La droga era nascosta nel doppio fondo di un cassetto. A scovarla il cane Evan
Torino, 23 Ottobre 2020 ore 13:56

La droga era nascosta nel doppio fondo di un cassetto. A scovarla il cane Evan

Droga nascosta

La droga era nascosta nel doppio fondo di un cassetto, all’interno di uno sgabuzzino. Ad una prima perquisizione all’interno di un appartamento da parte dei poliziotti del Commissariato Mirafiori di Torino era sfuggita. L’abilità del cane Evan, cinofilo antidroga, giovane pastore belga Malinois, “neo assunto” in Questura a Torino, è stata essenziale.

L’arresto

L’atteggiamento del proprietario dell’appartamento aveva destato non pochi sospetti ai poliziotti. Gli appostamenti continuavano già da qualche giorno e le indagini portavano a quell’appartamento. Grazie al cane antidroga è stato scoperto nel doppio fondo dell’ultimo cassetto, erano nascosti 200 grammi tra hashish e marijuana. Per il  proprietario dell’appartamento sono scattate le manette per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità