Ieri sera

Incendio a Natale, in fiamme una casa nella collina di Castiglione

Le fiamme sono divampate nell'abitazione della famiglia Montezemolo, forse a causa di un corto circuito

Incendio a Natale, in fiamme una casa nella collina di Castiglione
Cronaca 26 Dicembre 2020 ore 08:21

Le luminarie natalizie vanno in corto circuito, in fiamme una casa nella collina di Castiglione.

Luminarie a fuoco

Potrebbe essere  stato il corto circuito delle luminarie natalizie a provocare l’incendio che nella serata di ieri, 25 dicembre 2020, è divampato in strada San Martino, nella collina di Castiglione, nella casa del notaio Marco Cordero di Montezemolo, fratello del più noto fratello, Luca.

9 foto Sfoglia la gallery

Le fiamme

L’incendio sarebbe partito dalle luminarie installate al secondo piano.  A dare l’allarme, verso le 20.30, i vicini di casa che hanno chiamato i proprietari per segnalare la presenza di fiamme.  Al momento dell’incendio in casa c’erano solo i suoceri, rimasti illesi. Salvati anche gli animali all’interno della tenuta.

I soccorsi

I Vigili del fuoco del comando provinciale hanno lavorato per ore per spegnere l’incendio. Sul posto, infatti, sono intervenuti i mezzi della centrale di corso Regina Margherita, con l’autoscala, la squadra 61 di Stura, i volontari di Volpiano con le botti e i Vigili del fuoco di Chivasso. Accorsi anche i sanitari del 118 per prestare assistenza, e i carabinieri della stazione di Castiglione.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità