Lotta al Covid

In arrivo 80mila dosi in più di Pzifer per completare le vaccinazioni della fascia 12-19 anni

L'annuncio durante la riunione settimanale dell'Unità di Crisi di lunedì scorso

In arrivo 80mila dosi in più di Pzifer per completare le vaccinazioni della fascia 12-19 anni
Cronaca 11 Agosto 2021 ore 11:42

In arrivo 80mila dosi in più di Pzifer per completare le vaccinazioni della fascia 12-19 anni.

Vaccinazioni

La Regione Piemonte continua a puntare molto sul potenziamento delle vaccinazioni, in particolare, in questo periodo, per la fascia d'età 12 - 19 anni.

La riunione dell'Unità di Crisi

Nella giornata di lunedì 9 agosto si è svolta la riunione settimanale dell'Unità di Crisi Regionale, per fare il punto della situazione.

Dalla riunione è emerso che il 18 agosto arriveranno 80 mila dosi in più di Pfizer, valido aiuto per completare la vaccinazione della fascia 12-19 anni in vista dell’inizio della scuola.

Una fascia d’età su cui il Piemonte sta già tenendo molto alta l’attenzione, organizzando open day dedicati su tutto il territorio anche in questi giorni di agosto, accanto agli accessi diretti già avviati da alcune settimane tra le prime regioni in Italia a farlo.

Su quest’ultimo aspetto, in particolare, oggi la struttura commissariale diretta dal Generale Figliuolo ha chiesto in modo specifico alle Regioni di fare gli accessi diretti per la fascia in età scolastica. In Piemonte per i 12-19 enni sono stati già avviati da fine luglio, in aggiunta a quelli per personale scolastico e per gli over60.

Ultimi dati sulle vaccinazioni

Sono 22.127 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate ieri, martedì 10 agosto 2021,  all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 9.094 è stata somministrata la seconda dose.

Tra i vaccinati, in particolare, sono 2.195 i 12-15enni, 7.387 i 16-29enni, 3.523 i trentenni, 2.822 i quarantenni, 2.273 i cinquantenni, 1.830 i sessantenni, 661 i settantenni, 301 gli estremamente vulnerabili e 180 gli over80.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 5.135.917 dosi (di cui 2.319.911 come seconde), corrispondenti al 97,9% di 5.247.380 finora disponibili per il Piemonte.