Vi aspettiamo in edicola!

Il nuovo numero de La Nuova Periferia di Settimo è in edicola

Si torna a parlare di Covid-19 nei nostri Comuni. I dati aggiornati e le manovre delle amministrazioni e delle scuole per una ripartenza in sicurezza delle lezioni.

Il nuovo numero de La Nuova Periferia di Settimo è in edicola
Settimo, 25 Agosto 2020 ore 11:14

Cari lettori, il nuovo numero de La Nuova Periferia di martedì 25 agosto 2020 è in edicola. Ecco  una sintesi delle principali notizie che troverete su questa edizione.

La Nuova Periferia di Settimo è in edicola

Notizie, approfondimenti, il nostro occhio sui fatti del territorio della settimana. L’edizione del 25 agosto 2020 de La Nuova Periferia di Settimo è in edicola. Dalla cronaca nera che, ancora una volta, ha interessato il nostro territorio, fino alle notizie di politica e, in particolare, sulla situazione dei contagi da Covid-19 sul territorio. Un tema di cui, purtroppo, è necessario tornare a parlare.

La cronaca: tra risse, blitz dei carabinieri e discariche abusive sul territorio

prima pagina

A fare da sfondo c’è sempre la cronaca, con alcuni gravi episodi che hanno interessato i nostri comuni. Come è successo a Settimo quando, intorno all’1 della notte tra sabato e domenica, si è scatenata una maxi rissa tra due gruppi di persone. Un episodio che ha spaventato numerosi passanti che, approfittando della serata d’estate, si trovavano ancora nel cuore del centro storico di Settimo. Sul caso indagano i carabinieri di Settimo.

Ma c’è anche il “giallo” di armi e munizioni che nella mattinata di domenica sono state ritrovate all’interno del canale Cimena a Castiglione Torinese. Munizioni da guerra e due pistole sulle quali, nei prossimi giorni, potrebbero essere effettuati anche alcuni specifici accertamenti tecnici.

A San Mauro, invece, sono tornate le discariche abusive. Lo scenario che è sotto gli occhi di tutti, nell’area industriale del Pescarito, è impressionante. Cumuli di rifiuti di ogni genere e immondizia, ormai, invadono le strade e le aree più isolate della zona produttiva.

L’ “incubo” Covid

Tornano a crescere i contagi sul territorio. A Settimo, che conta anche il numero più alto di abitanti, i casi di positività al Covid sono 7. Di questi quattro sono riconducibili a persone che sono rientrate da un viaggio organizzato in Italia e che si trovano sotto osservazione sanitaria. I sindaci chiedono la massima responsabilità per evitare una nuova impennata di contagi e tornano a invocare l’uso della mascherina ove non sia possibile garantire il minimo distanziamento sociale.

La scuola

Strettamente legato alla crescita dei contagi c’è anche il tema della ripresa della scuola. Il 14 settembre è prevista la prima campanella del nuovo anno scolastico. Ma ci sono ancora tante incertezze. Banchi, distanziamento, mascherine, cosa fare se un bambino risulta avere sintomi particolari… Tutti temi che ogni comune si sta preparando ad affrontare anche in collaborazione con le dirigenze scolastiche e i medici e i pediatri del territorio: ecco come, comune per comune.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità