Le misure di sicurezza

GTT, nuovi accorgimenti per emergenza Coronavirus

La GTT adotta ulteriori misure di sicurezza per far fronte all'emergenza Coronavirus. Da martedì 10 marzo, chiusura temporanea della porta anteriore di bus e tram.

GTT, nuovi accorgimenti per emergenza Coronavirus
Cronaca Torino, 10 Marzo 2020 ore 14:37

GTT, nuovi accorgimenti per emergenza Coronavirus.

GTT contro contagi Coronavirus

Dopo le disposizioni del nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, anche i mezzi di trasporto pubblici hanno preso nuovi accorgimenti, oltre a quelli già adottati da qualche settimana. Il Gruppo Torinese Trasporti, GTT, ha provveduto all'adozione di ulteriori norme sui propri bus e tram per far fronte all'emergenza Coronavirus.

Porta anteriore chiusa

Da martedì 10 marzo, la GTT metterà in atto la chiusura temporanea della porta anteriore di bus e tram urbani. Questa norma è una integrazione dell'analoga misura di sicurezza adottata sui mezzi di trasporto extraurbani.

Solo porte centrali e posteriori

Sui bus e sui tram GTT si salirà quindi non più dalla porta anteriore, cioè quella davanti vicino al conducente, ma da quelle centrali e posteriori, in coda al mezzo.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI PRIMA SETTIMO

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Settimo: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia.