A Castiglione Torinese

Giochi per bambini nei parchi vietati fino al 31 luglio

Disposta anche l'apertura della biblioteca dal 3 giugno, ma con regole precise da rispettare.

Giochi per bambini nei parchi vietati fino al 31 luglio
Cronaca Settimo, 27 Maggio 2020 ore 09:14

Giochi per bambini nei parchi vietati fino al 31 luglio.

Giochi per bambini

I giochi per i bambini nei parchi di Castiglione Torinese  saranno vietati fino alla fine dell'emergenza sanitaria, ovvero il 31 luglio (o revoca della stessa). Lo ha stabilito l'Amministrazione  comunale nell'ambito delle misure anti Covid ancora in vigore per cercare di contenere eventuali nuovi contagi. Il sindaco Loris Lovera ha firmato un'apposita ordinanza, nella quale si specifica però che non è da considerarsi come parco giohi l'area verde del Parco del Chiostro comunale sito in Strada Cottolengo n.18.

Le altre disposizioni

La biblioteca comunale all'interno del palazzo civico resterà chiusa fino al prossimo 3 giugno.  A partire da questa data l’accesso alla biblioteca sarà consentito esclusivamente previa prenotazione telefonica o via e-mail. Inoltre, è stato disposto che il contatto degli uffici comunali da parte dell’utenza avvenga in via prioritaria per via informatica o telefonica e che l’accesso al pubblico degli uffici comunali avvenga esclusivamente su appuntamento e negli orari stabiliti: fanno eccezione solo i casi strettamente necessari per pratiche urgenti e improrogabili.  L’accesso agli uffici comunali è consentito solamente in assenza di febbre (non superiore ai 37.5°C) o di altri sintomi influenzali, indossando la mascherina e seguendo le norme igieniche previste, fino a cessata emergenza sanitaria, 31 luglio,  o revoca della stessa.  Confermato l'obbligo di utilizzare le mascherine  protettive nell’area mercatale e nelle code che si vengono a formare all’esterno per l’accesso all’area medesima fino a cessata emergenza sanitaria o revoca della stessa. Obbligo anche di indossare le mascherine protettive nelle code che si vengono a formare all’esterno degli
spazi chiusi, pubblici e privati aperti al pubblico in presenza di più di una persona.

TORNA ALLA HOME PAGE