Il blitz

Gare truccate e corruzione nelle Asl, sequestri anche a Chivasso

Le prime indiscrezioni che emergono da fonti investigative, sull'operazione Molosso. 

Gare truccate e corruzione nelle Asl, sequestri anche a Chivasso
Chivasso, 05 Giugno 2020 ore 09:37

Gare truccate e corruzione nelle Asl, sequestri anche a Chivasso. Le prime indiscrezioni che emergono da fonti investigative, sull’operazione Molosso.

Sequestri anche a Chivasso

C’è anche Chivasso e le sue strutture sanitarie tra i presidi dell’Asl coinvolti dalla vasta operazione Molosso, della Guardia di Finanza Torino. Uno scenario articolato che ha portato alla luce gare truccate e appalti studiati ad hoc per favorire alcune società. E tra le prime indiscrezioni che emergono dal blitz, anche alcuni sequestri nell’Asl To4.

Gare truccate e corruzione nelle Asl

Turbativa d’asta e corruzione, sono queste le ipotesi di reato che ha visto la Guardia di Finanza perquisire una trentina di strutture sanitarie piemontesi, tra ospedali, Asl, aziende e abitazioni private. Un’operazione complessa, denominata Molosso, condotta dalle Fiamme Gialle di Torino per interrompere il “malcostume” diffuso di gare d’appalto truccate e di ipotesi di corruzione all’interno della sanità piemontese.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità