Cronaca
A Settimo Torinese

Forte di odore di gas nelle scuole, evacuati alcuni plessi 

Momenti di apprensione negli istituti del quartiere Borgo Nuovo, l'allarme è per fortuna rientrato

Forte di odore di gas nelle scuole, evacuati alcuni plessi 
Cronaca Settimo, 22 Dicembre 2021 ore 15:25
Forte di odore di gas nelle scuole, evacuati alcuni plessi.

Odore di gas

Mattinata di apprensione nella maggior parte delle scuole del quartiere Borgo Nuovo di Settimo. Dalla metà mattinata, infatti, a causa di un forte odore di gas avvertito all'interno degli edifici tutti gli studenti sono stati fatti evacuare in cortile in attesa dell'arrivo dei vigili del fuoco.
Gli uomini del comando provinciale dei Vigili del Fuoco sono intervenuti plesso per plesso per verificare le eventuali esalazioni di gas all'interno degli istituti.

Le scuole coinvolte

Numerose le scuole che sono state coinvolte dall'allarme, poi per fortuna rientrato. Si tratta degli istituti superiori 8 Marzo e Galileo Ferrais, le scuole elementarsi Gramsci di via Allende e Matteotti di via Cascina Nuova. Gli studenti sono stati fatti evacuare nelle aree esterne della scuola mentre venivano svolti gli accertamenti tecnici atti a scongiurare ogni possibile rischio per bambini e ragazzi.
A supporto delle operazioni dei Vigili del fuoco sono intervenuti anche gli agenti della Polizia locale e i carabinieri di Settimo. All'8 Marzo è intervenuta anche un'ambulanza per ragioni di mera precauzione.

Allarme rientrato: "Non c'è alcuna fuga di gas"

L'allarme è rientrato mano a mano che i tecnici e i vigili del fuoco stanno effettuando i sopralluoghi di rito e gli studenti, soprattutto quelli delle scuole primarie inferiori hanno potuto fare regolare rientro in classe accompagnati dai loro insegnanti.
Secondo le prime ricostruzioni il disagio sarebbe stato causato da un malfunzionamento di un sistema di abbattimento degli odori di gas a seguito di un intervento di manutenzione della rete effettuato nelle scorse ore proprio nell'area del Borgo Nuovo.
"Questa mattina - spiega una nota del Comune -, in seguito alla segnalzione di odore di gas nelle scuole Matteotti e 8 Marzo, gli studenti sono stati fatti uscire per consentire ai tecnici e ai vigili del fuoco di fare le opportune verifiche. I vigili del fuoco dopo un sopralluogo che non ci sono fughe di gas interne e gli studenti stanno rientrando a scuola. Il gestore della rete del gas ha informato il Comune che in questi giorni è stato atto un intervento di manutenzione e questo può spiegare l'odore di gas percepito da qualcuno".
Dal Comune di Settimo, quindi, l'intera evoluzione della vicenda  è stata con particolare attenzione. "Per fortuna ogni rischio è stato scongiurato e la situazione è tornata all'intera normalità, grazie anche al tempestivo intervento dei vigili del fuoco e dei tecnici", conferma il vicesindaco Giancarlo Brino.