E' successo a Torino

Finto tecnico del gas tenta di truffare un’anziana

L'uomo fermato veniva arrestato per resistenza a Pubblico ufficiale e tentato furto in abitazione nonché indagato per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli e falso materiale commesso da privato.

Finto tecnico del gas tenta di truffare un’anziana
Torino, 06 Agosto 2020 ore 14:07

Finto tecnico del gas tenta di truffare un’anziana.

Finto tecnico del gas

Gli agenti della Squadra Mobile di Torino hanno arrestato un uomo chem fingendosi un tecnico del gas ha tentato di truffare un’anziana signora. E’ successo nella giornata di ieri, mercoledì 5 agosto. Gli agenti  stavano effettuando un servizio di controllo del territorio, nella zona di via Renier.

I fatti

Gli agenti hanno subito notato un’autovettura con a bordo due uomini, uno seduto alla guida e l’altro sul sedile posteriore. Subito dopo hanno notato un terzo uomo,  vestito con abiti da lavoro tipici dei tecnici del gas, uscire dal portone di uno stabile e dirigersi frettolosamente verso la stessa autovettura. Intuendo potesse trattarsi di truffatori, gli agenti procedevano  al loro controllo. Uno dei tre, vedendo avvicinarsi gli operatori, opponeva immediatamente resistenza, permettendo in tal modo la fuga dei due complici.  Da un successivo accertamento all’interno dello stabile,  i poliziotti scoprivano che l’uomo era riuscito ad accedere all’interno dell’appartamento di un’anziana signora ma che la stessa, non cadendo in errore, lo aveva allontanato.

La perquisizione dell’auto

Gli agenti procedevano dunque alla perquisizione dell’auto rinvenendo diversi oggetti utilizzati per compiere le truffe, tra cui due radiotrasmittenti di piccole dimensioni, guanti da lavoro, l’avviso di una nota società del gas ed uno strumento elettronico spacciato dal malvivente per un macchinario finalizzato al rilevamento di sostanze gassose. L’auto, sulla quale erano state esposte targhe false per depistare la Polizia, veniva sequestrata. L’uomo fermato, invece, veniva arrestato per resistenza a Pubblico ufficiale e tentato furto in abitazione nonché indagato per possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli e falso materiale commesso da privato.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità