Menu
Cerca
L'AGGIORNAMENTO

Evacuate famiglie anche al Green River. VIDEO

Dopo via Sesia, i Vigili del fuoco sono intervenuti facendo scendere le persone con una scala.

Cronaca Settimo, 09 Giugno 2020 ore 20:50


Evacuate famiglie anche al Green River. VIDEO

Evacuate famiglie


“Bravo, hai superato il primo step per l’esame da pompiere”. C’è posto anche per la tenerezza per un bambino che i Vigili del fuoco del Comando provinciale di Torino hanno evacuato dalla sua abitazione al primo piano nel comprensorio Green River, in via Torino 36 a San Mauro Torinese.

La famiglia non si sentiva al sicuro all’interno dell’alloggio. Anche loro, stanotte, sono stati svegliati dal rumore dell’acqua che ha invaso e a più di 12 ore continua a invadere il cortile dell’area residenziale. La zona di San Mauro Torinese decisamente più colpita dal maltempo delle ultime ore.

Sono stati evacuati dalla squadra 22, con una “scala italiana”


“Non guardate giù, guardate avanti, è meglio”, suggerivano gli operatori del 115. Frasi che si sentono nei film, ma che a San Mauro i residenti si sono sentiti rivolgere direttamente dai pompieri. Prima il piccolo, poi la mamma e ancora anche il papà. Lo stesso che si sfoga alla finestra. “Nessuno ci ha avvertiti, avremmo potuto almeno salvare il salvabile”. E invece nei garage del comprensorio ci sono auto sommerse e beni andati ormai persi.
Ad attendere la famiglia evacuata dalla finestra i parenti che li accoglieranno a casa. Un applauso e un sorriso alla fine di tutto. Un’esperienza che è tutto il contrario di quel disegno appeso alla finestra. Andrà tutto bene. Per loro una minima parte dell’incubo è finita. Ma qui a San Mauro l’emergenza non è ancora terminata. E i vigili del fuoco di preparano a trascorrere la notte nel campo base allestito in piazza Europa.

Sullo sfondo rimane soltanto il rumore delle idrovore. E sarà così per ancora molte ore.