Cronaca
Settimo Torinese

Etilometri senza sosta, i civich lavorano ancora per la sicurezza in strada

Anche lo scorso fine settimana è stato presidiato il territorio

Etilometri senza sosta,  i civich lavorano ancora per la sicurezza in strada
Cronaca Settimo, 22 Luglio 2022 ore 12:36

Etilometri senza sosta, i civich lavorano ancora per la sicurezza in strada.

Sicurezza in strada

Ancora controlli stradali all’ombra della Torre medievale di Settimo. Sono proseguiti per l’intero fine settimana gli accertamenti congiunti tra Polizia locale e Arma dei carabinieri sull’intero territorio cittadino. A tenere banco, e il più delle volte a dividere gli animi dei cittadini, sono soprattutto quelli effettuati dagli agenti della Polizia locale in termini di test alcolemici.

I controlli

Una ventina in tutto, in pochi minuti, i veicoli che i civich hanno fermato tra le strade del centro e quelle limitrofe per sottoporre al controllo dell’etilometro i conducenti in transito in una delle sere della «movida» del fine settimana. Nonostante i numeri dei controlli gli automobilisti fermati sono risultati tutti negativi agli accertamenti alcolemici.
Controlli che, soprattutto, rientrano nel piano di controllo del territorio organizzato dai civich in particolare in funzione del «terzo turno».

Le finalità

«L'obiettivo è aumentare ulteriormente il presidio del territorio e intervenire sulle principali criticità. In termini di impegno, non si tratta di uno sforzo indifferente: significa avere 2 pattuglie attive su un ulteriore turno serale. Il potenziamento del servizio è reso possibile dall'assunzione, nel corso degli ultimi due anni, di 11 nuovi agenti», spiegava il vicesindaco e assessore alla sicurezza Giancarlo Brino nei giorni scorsi, presentando il piano dei controlli straordinari messi in campo nei fine settimana estivi settimesi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter