A Torino

Estorsione e spaccio di sostanze stupefacenti: due denunciati

Sono intervenuti gli agenti della Polfer

Estorsione e spaccio di sostanze stupefacenti: due denunciati
Torino, 04 Ottobre 2020 ore 09:17

Estorsione e spaccio di sostanze stupefacenti: due denunciati.

Estorsione e spaccio

Due cittadini sono finiti nei guai, denunciati per estorsione e spaccio di stupefacenti da parte degli agenti della Polfer. Si tratta di un ragazzo maliano e di una ragazza italiana, rispettivamente di 24 e 39 anni.

I fatti

Nei giorni scorsi i due ragazzi avevano  fornito ripetutamente droga ad un quarantunenne italiano, residente nell’alessandrino, arrivato a Torino, per impegni familiari, a bordo di un’autovettura.  Dopo aver trascorso la notte con i due, che conosceva, facendo uso di droghe varie presso la loro abitazione, l’uomo al risveglio è stato trattenuto non avendo pagato la droga di cui aveva fatto uso. Minacciato dai due, la vittima ha lasciato in custodia sia le chiavi dell’autovettura che il cellulare ed è stato accompagnato da uno dei due alla stazione ferroviaria di Porta Nuova per rientrare a casa con un treno per recuperare il denaro. E’ poi riuscita a scappare e a recarsi all’ufficio di Polizia di stazione dove ha raccontato tutto agli Agenti.

Gli agenti della Polfer hanno dunque rintracciato i due malviventi all’interno della loro abitazione, dove c’era anche altra sostanza stupefacente, nonché il cellulare e le chiavi dell’auto della vittima.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità