Menu
Cerca
Volontariato

Emergenza Coronavirus: tre mezzi dell’Anpas per assistenza all’Asl di Torino. FOTO

Grande è l'impegno dell'associazione in questo periodo molto problematico.

Emergenza Coronavirus: tre mezzi dell’Anpas per assistenza all’Asl di Torino. FOTO
Cronaca Torino, 08 Aprile 2020 ore 19:36

Emergenza Coronavirus: tre mezzi dell’Anpas per assistenza all’Asl di Torino.

Emergenza Coronavirus

L’Anpas, l’associazione Nazionale Pubbliche Assistenze del Piemonte, impegnata nella gestione dell’emergenza Coronavirus, ha messo a disposizione del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Città di Torino volontari, due camper e un furgone per attività sul territorio. La presentazione alla Città dei servizi che vengono svolti con l’utilizzo dei mezzi Anpas si è tenuta oggi in piazza Castello a Torino alla presenza dell’assessore regionale alla Sanità del Piemonte Luigi Genesio Icardi, del commissario Asl Città di Torino Carlo Picco, del direttore Dipartimento di Prevenzione Asl Città di Torino Roberto Testi, del virologo e presidente nazionale Anpas Fabrizio Pregliasco, del presidente Anpas Piemonte Andrea Bonizzoli e del presidente Croce Verde Torino Mario Paolo Moiso.

Il presidente Anpas Piemontese

Il presidente Anpas Piemonte, Andrea Bonizzoli ha spiegato:

«Mettiamo a disposizione del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Città di Torino diversi mezzi tra cui il camper Anpas che ci è stato assegnato dall’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata. In un momento di così grande emergenza ci pareva il modo corretto per restituire alla collettività un bene confiscato alla criminalità».

 

Anpas attraverso le associazioni aderenti, è operativa in prima linea sul territorio con equipaggi e mezzi di soccorso per l’ospedalizzazione dei pazienti contagiati da coronavirus, dimissioni di pazienti positivi dagli ospedali alle abitazioni e alle residenze sanitarie assistenziali, per il trasferimento dei pazienti che sono dislocati in altre Regioni. Svolge inoltre sorveglianza sanitaria negli aeroporti, garantisce con personale specializzato, la copertura 24 ore su 24 di postazioni telefoniche del numero verde sanitario regionale 800 19 20 20 per dare informazioni ai cittadini sulle misure da adottare per fronteggiare in maniera corretta la situazione relativa all’emergenza Coronavirus.

Il volontariato

I volontari delle Pubbliche Assistenze Anpas in collaborazione con i diversi Comuni stanno anche svolgendo servizio gratuito di consegna a domicilio di generi di prima necessità e farmaci in modo da alleviare, soprattutto per gli anziani, situazioni di difficoltà e di fragilità, riducendo contemporaneamente la mobilità delle persone. Anpas è presente all’interno dell’Unità di Crisi della Regione Piemonte.

3 foto Sfoglia la gallery

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI PRIMA SETTIMO

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Settimo: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia.