Cronaca
La situazione

Emergenza Coronavirus, assunti i primi 29 medici specializzandi universitari

Intanto il numero verde sanitario della regione ha fatto registrare un picco di chiamate.

Emergenza Coronavirus, assunti i primi 29 medici specializzandi universitari
Cronaca Torino, 13 Marzo 2020 ore 09:46

Emergenza Coronavirus, assunti i primi 29 medici specializzandi universitari.

Emergenza Coronavirus

Sono stati assunti i primi 29medici specializzandi universitari  dalle Aziende sanitarie del territorio in Piemonte, per cercare di fronteggiare l'emergenza legata al Coronavirus. Di questi, 10 sono destinati alla Città di Torino, 2 alla Asl TO3, 3 al San Luigi di Orbassano, 2 al Mauriziano, 1 all’Asl TO 4, 2 alla Asl CN 1, 1 al Croce Carle di Cuneo; 4 alla Asl di Asti, 1 alla Asl di Biella, 3 all’Azienda ospedaliera di Alessandria. Al bando per il reclutamento hanno per ora risposto in 150. Al momento le loro candidature sono al vaglio dell’Unità di crisi per l’assegnazione ai diversi presidi ospedalieri. Sul sito della Regione Piemonte è appena stato pubblicato l’analogo bando per il reclutamento degli infermieri.

Il numero verde sanitario

Negli ultimi giorni, il numero verde sanitario 800.19.20.20 istituito dalla Regione Piemonte ha registrato un vero picco di chiamate, passando dalle 544 telefonate ricevute domenica 1 marzo, alle 5.173 di martedì 10 marzo. Sono anche  salite le chiamate al numero unico dell’emergenza sanitaria 112, da 7.386 chiamate registrate nella giornata di domenica 1 marzo, alle 11.939 di martedì 10 marzo.

 

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI PRIMA SETTIMO

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Settimo: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia.