Cronaca
Discussione aperta

Emergenza cinghiali, lunedì 19 dicembre 2022 un incontro tra Città Metropolitana e Coldiretti Torino

Coldiretti Torino sostiene la Città metropolitana nei confronti della Regione nella richiesta di aumentare la pianta organica della vigilanza per aumentare i controlli sul territorio

Emergenza cinghiali, lunedì 19 dicembre 2022 un incontro tra Città Metropolitana e Coldiretti Torino
Cronaca 17 Dicembre 2022 ore 09:09

Emergenza cinghiali, lunedì 19 dicembre 2022 un incontro tra Città Metropolitana e Coldiretti Torino.

Emergenza Cinghiali

Città metropolitana e Coldiretti Torino si incontrano, lunedì 19 dicembre 2022, per discutere delle misure per attuare il depopolamento dei cinghiali sul territorio provinciale.

Il nuovo incontro

Alle ore 18 a Palazzo Carpano, sede di Coldiretti Torino, Gianfranco Guerrini, consigliere delegato della Città metropolitana con deleghe ad ambiente, tutela flora e fauna, parchi e aree protette, incontrerà il presidente e il direttore, Bruno Mecca Cici e Andrea Repossini, insieme all’intero Consiglio direttivo di Coldiretti Torino.

Il problema

Sul tavolo i provvedimenti più efficaci per centrare l’obiettivo del raddoppio dei cinghiali abbattuti dopo il risultato deludente di questo 2022.

Coldiretti Torino sostiene la Città metropolitana nei confronti della Regione nella richiesta di aumentare la pianta organica della vigilanza per aumentare i controlli sul territorio ma soprattutto per incrementare gli interventi di contenimento dei cinghiali. Ma al centro della discussione ci sarà l’analisi delle cause che stanno rallentando o in molti casi addirittura bloccando, le azioni già possibili da tempo: dai corsi per gli agricoltori-selecontrollori alla gestione degli interventi notturni; dall’avvio di un serio piano di abbattimenti nei parchi provinciali alla distribuzione e gestione delle gabbie di cattura tra gli agricoltori; tutte competenze di Torino Metropoli.

Si parlerà anche di sostenere insieme una maggiore rappresentanza del mondo agricolo nei comitati di gestione di Ambiti territoriali di caccia

Seguici sui nostri canali