Castiglione e Sciolze

Effetti del Coronavirus, il Comune limita gli accessi agli uffici

Sono state introdotte misure più restrittive.

Effetti del Coronavirus, il Comune limita gli accessi agli uffici
Settimo, 06 Marzo 2020 ore 10:15

Effetti del Coronavirus, il Comune limita gli accessi agli uffici.

Effetti del Coronavirus

Il Comune di Castiglione ha deciso di limitare l’accesso agli uffici. E’ l’effetto dell’emergenza Coronavirus. Nella giornata di ieri, giovedì 5 marzo 2020, il sindaco Loris Lovera ha firmato una nuova ordinanza che prevede l’introduzione di misure straordinarie adottate in via d’urgenza. Si tratta di provvedimenti straordinari e temporanei.

Le limitazioni

“Si invita tutti i cittadini a contattare  gli uffici comunali a mezzo e-mail o telefono, evitando di presentarsi presso gli uffici comunali. Qualora  fosse necessario accedere agli uffici per pratiche urgenti e improrogabili occorrerà annunciarsi al citofono presente all’ingresso pedonale posto nel cortile del palazzo municipale”. Questo il  messaggio pubblicato sul sito istituzionale del Comune. Sono vietati gli addensamenti negli uffici comunali: in ogni sala d’attesa non possono sostare più di due persone ed è obbligatorio il mantenimento di una distanza di almeno un metro tra ciascuna persona. Superato il numero massimo di persone sarà necessario attendere il proprio turno all’esterno mantenendo una distanza almeno un metro tra ciascuna persona. Infine, tutti i dipendenti comunali a contatto diretto con il pubblico devono indossare i dispositivi protettivi in dotazione.

A Sciolze

Anche a Sciolze l’ufficio Tecnico e l’ufficio Tributi sospenderanno il ricevimento del pubblico e lo sostituiranno temporaneamente con il ricevimento telefonico (011/9603712).

Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità