Dallo scorso venerdì

Dopo il lockdown gli incontri tra Comune e cittadini sono ripartiti dal parco Pertini

Al centro del primo appuntamento dopo il lockdown, c'è stato inevitabilmente il discorso legato alle scuole e la questione vaccini.

Dopo il lockdown gli incontri tra Comune  e cittadini sono ripartiti dal parco Pertini
Settimo, 03 Ottobre 2020 ore 08:46

Dopo il lockdown gli incontri tra Comune e cittadini sono ripartiti dal parco Pertin.

Incontri tra Comune e cittadini

«È stato bello passare da “distanti ma uniti”, a “uniti ma distanti”», così la sindaca Elena Piastra commenta su Facebook la ripresa delle assemblee pubbliche. Lo scorso venerdì, infatti, al parco Pertini sono ufficialmente ripartiti gli incontri tra cittadini ed amministrazione, messi in stand by fino a questo momento a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19. Ora, in sicurezza, una volta al mese si torna a ripristinare nelle varie zone del territorio il tradizionale sportello di ascolto con i settimesi.

I temi

Al centro del primo appuntamento dopo il lockdown, c’è stato inevitabilmente il discorso legato alle scuole e la questione vaccini.
Quest’ultima tematica è stata ampiamente affrontata dal dottor Umberto Salvi, che ha illustrato il piano di azione del Comune: «Vaccinare tutti negli studi medici non è possibile, anche perché si rischiano solo assembramenti. Per questo motivo, abbiamo previsto alcuni centri della città da dedicare esclusivamente alla somministrazione del vaccino. Si tratta del centro Aglietta e di quello del Bosio, in cui ci saranno tre medici che effettueranno le vaccinazioni». «Il consiglio – prosegue Salvi -, soprattutto quest’anno, è quello di prenotarsi e fare il vaccino per prevenire l’influenza, che purtroppo è facilmente confondibile con il Coronavirus». Immancabile anche la polemica sulla mancata pulizia e manutenzione di alcune zone della città, che sono state appuntate sul taccuino dell’assessore all’Ambiente Alessandro Raso. «Noi ci impegniamo ad intervenire – spiega la Piastra -, ma ricordiamo che è sempre fondamentale l’impegno e il contributo di tutti i cittadini. Ognuno di noi deve fare la propria parte».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità