Cronaca
A San Mauro Torinese

Dopo due anni di stop il Comune riapre il portone principale

C’è finalmente una data per la riapertura del palazzo civico alla cittadinanza, quella dell'1 dicembre 2021.

Dopo due anni di stop  il Comune riapre  il portone principale
Cronaca 27 Novembre 2021 ore 08:25

Dopo due anni di stop il Comune riapre il portone principale.

Comune

C’è finalmente una data per la riapertura del palazzo civico alla cittadinanza. Quella del 1 dicembre, momento in cui verranno spalancate nuovamente le porte dell’ingresso di via Martiri della Libertà, blindato da circa due anni.

La riapertura

Un piccolo traguardo che l’Amministrazione, intenzionata a riaprire il Comune sin dal primo giorno di insediamento, ha raggiunto dopo alcuni lavori di adeguamento del Palazzo. In particolare l’installazione di un citofono, la sistemazione di segnaletica per contingentare gli ingressi e mantenere il distanziamento, la riorganizzazione del personale.

Si andrà su appuntamento

Fino a gennaio, fa sapere poi la Giunta sulle modalità di accesso, «Si andrà comunque su appuntamento per usufruire di servizi e rapportarsi con gli uffici. Mentre la porta sarà aperta senza necessità di prenotazione per i cittadini che devono chiedere semplici informazioni, ritirare i sacchetti per la raccolta differenziata, prendere appuntamenti». Un segnale, quello del portone centrale volutamente aperto, che la sindaca Giulia Guazzora vuole lanciare ai sanmauresi: «Il Comune è la casa di tutti i cittadini, è giusto che la sua porta resti aperta». Frase pronunciata dalla stessa prima cittadina in occasione della presentazione della sua squadra di governo.
Per i diversamente abili invece rimarrà attivo l’ingresso sul retro, in via Municipio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter