Cronaca
Settimo Torinese

Dopo anni di sfoghi e richieste è arrivata l’attesa segnaletica

All’incrocio tra via Ariosto, via Pavese e via Po

Dopo anni di sfoghi e richieste è arrivata l’attesa segnaletica
Cronaca Settimo, 23 Ottobre 2021 ore 09:39

Dopo anni di sfoghi e richieste è arrivata l’attesa segnaletica

Segnaletica

Dopo anni di attesa e di richieste di intervento all’Amministrazione comunale all’incrocio tra via Ariosto, via Pavese e via Po sono finalmente state realizzate le necessarie opere di segnaletica orizzontale.

Le richieste

Una necessità per cui i residenti da tempo inoltravano richieste all’Amministrazione comunale e ai relativi uffici tecnici. Dopo le ultime polemiche sul caso, intanto, lo scorso venerdì gli operai sono entrati in azione per la gioia dei residenti della zona che hanno esultato per il sensibile aumento del senso di sicurezza dell’attraversamento pedonale che, fino a quel momento, non era in alcun modo segnalato alle vetture in transito sulle strade che conducono all’intersezione.

Altri interventi

Ma quella appena citata non è l’unica azione messa in campo dal Comune di Settimo in termini di lavori e di viabilità sul territorio. E’ infatti dei giorni scorsi la pubblicazione dell’elenco degli ultimi interventi portati a termine e in fase di completamento.
«Si sono conclusi i lavori di rifacimento del marciapiede di via Galileo Ferraris, di fronte alla scuola Munari. I lavori sui marciapiedi, nelle prossime settimane, proseguiranno: sono già partiti su via Allende (fronte scuola Gramsci), e a seguire partiranno via Cascina Nuova e via Quintino Sella (nei pressi della scuola Matteotti) e altre», così come sono stati completati i lavori per l’illuminazione in via Sicilia, al buio dopo un furto di cavi di rame, e quelli per il completamento del tetto della scuola Vivaldi.