A Castiglione

Dissuasore di velocità distrutto nella notte: è un atto vandalico

Ad essere preso di mira quello in strada delle Alpi, verso la Piana

Dissuasore di velocità distrutto nella notte: è un atto vandalico
Settimo, 25 Giugno 2020 ore 09:56

Dissuasore di velocità distrutto nella notte: è un atto vandalico.

Dissuasore di velocità

E’ stato distrutto nella notte appena trascorsa (tra mercoledì 24 e giovedì 25 giugno 2020) uno dei dissuasori di velocità “Velo ok”,  installato a Castiglione Torinese.  Ad essere prese di mira è stata la “torretta arancione” che era posizionata in strada delle Alpi, verso la Piana di Castiglione. La struttura del Velo Ok è stata spezzata a metà. Una parte è rimasta saldata al terreno, mentre l’altra parte è stata trovata nel vicino campo.

Un atto vandalico

Si è trattato di un atto vandalico. A confermarlo è  lo stesso sindaco di Castiglione Loris Lovera. Le “torrette rancioni” dei Velo Ok già in passato erano state prese di mira da vandali, che erano arrivati però solo a pasticciare con scritte e disegni la struttura.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità