Cronaca
Il caso

Discariche abusive, la pista ciclabile invasa dai rifiuti

Nel tratto che si trova tra Castiglione e Settimo.

Discariche abusive, la pista ciclabile invasa dai rifiuti
Cronaca Settimo, 21 Febbraio 2020 ore 09:19

Discariche abusive, la pista ciclabile invasa dai rifiuti.

Discariche abusive

La pista ciclopedonale Corona Verde, che collega Castiglione Torinese a Settimo piena dai riuti. Il tratto maggiormente "invaso" è proprio quello che si trova nei pressi del ponte tra i due Comuni, in prossimità della sbarra di accesso all'area. Dalla vegetazione sta emergendo molto materiale che ormai è praticamente quasi nascosto da rovi e arbusti.

a8deb313-2314-4679-a780-f6cdbb99535a
Foto 1 di 6
IMG_20200221_080907
Foto 2 di 6
IMG_20200221_080907
Foto 3 di 6
45dc5a51-28cc-47c3-92dc-3611cb47ef19
Foto 4 di 6
a57e1065-a443-44e8-be91-7ace4de71839
Foto 5 di 6
Discariche abusive
Foto 6 di 6

Discariche abusive

Discariche abusive

La situazione

Tra il  rifiuti lasciati  sulla ciclabile un materasso, alcuni bidet, materiale edile e molto altro.  L'accesso all'area Corona Verde, tra Settimo e Castiglione è spesso oggetto di abbandoni. Un fenomeno che si ripete da tempo e che il Comune ha cercato di contrastare anche con maggiori controlli. Tra le ipotesi avanzate proprio dal Comune, quella di posizionare delle telecamere mobili, per andare a "colpire" chi lascia rifiuti in maniera abusiva.

Lo smaltimento

La pulizia dell'area dovrà essere a carico del Comune, che ha già richiesto i preventivi alla Seta. Vista l'ingente quantità di materiale che sta emerergendo  però la spesa potrebbe essere ingente.

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter