Cronaca
Gassino Torinese

Cst, il progetto del polo socio assistenziale unico non riceve il finanziamento sperato

Il progetto posizionato al 1777esimo

Cst, il progetto del polo socio assistenziale unico non riceve il finanziamento sperato
Cronaca 10 Dicembre 2022 ore 08:30

Cst, il progetto del polo socio assistenziale unico non riceve il finanziamento sperato.

Cst

Rimarrà chiuso in un cassetto, per il momento, il sogno di trasformare il Cst di via Foratella in un polo socio assistenziale unico.

La candidatura al bando

Nonostante lo sforzo di candidare lo stabile ad uno specifico bando di rigenerazione urbana, con uno studio di fattibilità dal quadro economico di 3 milioni e 600 mila euro, lo stabile non riceverà il finanziamento necessario.

L'esito

L’esito del bando vede il Cst di Gassino posizionato al 1777esimo posto in graduatoria su 5268 progetti presentati. «Il nostro progetto è primo del Piemonte, ma sono stati finanziati solo i primi 202 di tutta la graduatoria per complessivi 300 milioni circa – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Andrea Morelli –. Il concorso valutava anche l’indice di vulnerabilità sociale e materiale dei comuni aderenti, pertanto sono state predilette soprattutto le Città di tre regioni del sud» con grandi proteste da parte di Anci, ed in particolare una lettera del presidente Antonio Decaro ai ministri ed un Odg in Senato per lamentare la situazione. «Non è escluso, però, il rifinanziamento del bando con un ulteriore miliardo di euro».

Seguici sui nostri canali