Fate attenzione

Covid-19, distribuite mascherine della Croce Rossa di Settimo. Attenti alla truffa

Segnalata la distribuzione di mascherine ai cittadini da parte della Croce Rossa. Ma la CRI di Settimo smentisce.

Covid-19, distribuite mascherine della Croce Rossa di Settimo. Attenti alla truffa
Settimo, 31 Marzo 2020 ore 17:15

In piena emergenza Covid-19 distribuite mascherine, la Croce Rossa di Settimo smentisce: “Non è una nostra iniziativa, attenzione alle truffe”.

Covid-19, distribuite mascherine della CRI di Settimo

Una serie di mascherine chirurgiche sono state distribuite nella mattinata di oggi, martedì 31 marzo 2020. I dispositivi di protezione individuale, però, hanno una particolarità. Riportano, stampata in rosso, la dicitura “Croce Rossa, comitato locale di Settimo Torinese”.

Le mascherine sono state ritrovate questa mattina in alcuni punti di Villafranca Piemonte e, secondo quanto si apprende, sarebbero state ricevute anche dal sindaco.

I sospetti e l’allarme

A far emergere i primi sospetti è stata una commerciante di Villafranca Piemonte che, dopo aver trovato le mascherine sulla porta di casa, ha pensato di mettersi in contatto telefonicamente con il comitato di Settimo della Croce Rossa Italiana per ringraziarli personalmente dell’iniziativa. E’ qui che è scattato l’allarme, dal momento che il gruppo della CRI di via Leinì, non ha messo in campo alcuna iniziativa di questo genere.

“Noi non c’entriamo nulla, fate attenzione”

E’ la presidente del comitato Marina Losco a negare qualsiasi tipo di relazione tra il suo comitato e la distribuzione delle mascherine.

Non c’entriamo nulla con questa iniziativa. Abbiamo scoperto di quanto accaduto questa mattina e ci siamo subito attivati per avvertire le autorità civili di Villafranca Piemonte della nostra estraneità. Così come abbiamo fatto contattando i carabinieri del luogo per segnalare quanto stava capitando. Certo è che in questo momento pensare che qualcuno possa approfittarsi di una situazione così delicata per raggirare le persone è davvero assurdo. Tutti facciano attenzione e si mettano in contatto con le forze dell’ordine per segnalare casi di questo genere.

Ma, non solo, perché sulle mascherine distribuite questa mattina a Villafranca Piemonte, la Croce Rossa di Settimo sottolinea anche:

Ricordiamo che la Croce Rossa Italiana:

– NON distribuisce mascherine a domicilio o presso bar/strutture (salvo comunicazioni da enti ufficiali);
– NON richiede di accedere presso il vostro domicilio/residenza per assicurarsi delle condizioni di salute o effettuare tampone COVID-19.

In caso di sospetti truffatori, invitiamo sempre a rivolgersi alle autorità competenti, denunciando l’accaduto.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI PRIMA SETTIMO

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Settimo: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia.

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità