L'annuncio

Coronavirus: versamenti fiscali, prorogati i termini per quelli del 16 marzo

Verranno anche introdotte Dal Governo ulteriori sospensioni dei termini e misure fiscali a sostegno di imprese, professionisti e partita Iva colpite dagli effetti dell'emergenza sanitaria.

Coronavirus: versamenti fiscali, prorogati i termini per quelli del 16 marzo
Torino, 14 Marzo 2020 ore 12:24

Coronavirus: versamenti fiscali, prorogati i termini per quelli del 16 marzo.

Coronavirus

Sono stati prorogati i termini per i versamenti fiscali  del 16 marzo, a causa dell’Emergenza per il Coronavirus. Lo ha deciso il Governo. Nel decreto legge di prossima adozione da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri sarà dunque introdotta una norma che prevede lo slittamento dei versamenti.

Il Comunicato

La notizia è stata resa nota nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 13 marzo 2020, con una nota pubblicata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.  “Il Decreto legge introdurrà anche ulteriori sospensioni dei termini e misure fiscali a sostegno di imprese, professionisti e partita Iva colpite dagli effetti dell’emergenza sanitaria”.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI PRIMA SETTIMO

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Settimo: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità