L'aggiornamento dei numeri

Coronavirus, i ricoveri in terapia intensiva sotto quota 130

Ma sono stati poco più di 14mila i tamponi processati

Coronavirus, i ricoveri in terapia intensiva sotto quota 130
Cronaca 18 Febbraio 2021 ore 17:51

Coronavirus, i ricoveri in terapia intensiva sotto quota 130.

Coronavirus

Il dato più rilevante del bollettino dell’Unità di Crisi della Regione Piemonte di oggi, giovedì 18 febbraio 2021, riguarda il numero dei ricoveri in terapia intensiva, scesi sotto quota 130.

I contagi

Per quanto riguarda i nuovi positivi di giornata, sono 501 quelli segnalati, (di cui 115 dopo test antigenico), pari al 3,5% dei 14.438 tamponi eseguiti, di cui 8.647 antigenici. Dei 501 nuovi casi, gli asintomatici sono 195 (38,9 %).

I casi sono così ripartiti: 79 screening, 279 contatti di caso, 143 con indagine in corso; per ambito: 13 RSA/Strutture Socio-Assistenziali, 54 scolastico, 434 popolazione generale.

Il totale dei casi positivi diventa quindi 240.103 così suddivisi su base provinciale: 21.290 Alessandria, 12.432 Asti, 8.202 Biella, 32.578 Cuneo, 18.714 Novara, 126.246 Torino, 8.847 Vercelli, 8.720 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.196 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1.878 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 128 (- 10 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 1.866(- 9 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 9.995. I tamponi diagnostici finora processati sono 2.800.753 (+ 14.438 rispetto a ieri), di cui 1.103.336 risultati negativi.

I decessi

Sono 16 i decessi di persone risultate positive al Covid,  di cui 2 verificatisi oggi. Resta da ricordare che  il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid.

Il totale è ora di 9.220 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.397 Alessandria, 591 Asti, 376 Biella, 1.097 Cuneo, 763 Novara, 4.195 Torino, 414 Vercelli, 302 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 85 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

I guariti

I pazienti guariti sono complessivamente 218.894 (+646 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 19.106 Alessandria, 11.284 Asti,7.505Biella, 30.344 Cuneo, 17.145 Novara, 114.617 Torino, 8.083 Vercelli, 7.970 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.104 extraregione e 1.736 in fase di definizione.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli