Supporto

Coronavirus, arrivati in Piemonte altri 16 medici volontari

Ad accogliere i sanitari a Milano e ad accompagnarli alle loro destinazioni in Piemonte, sono stati i funzionari della Protezione civile regionale.

Coronavirus, arrivati in Piemonte altri 16 medici volontari
Cronaca Torino, 09 Aprile 2020 ore 18:04

Coronavirus, arrivati in Piemonte altri 16 medici volontari.

Coronavirus

Sono giunti in Piemonte, oggi, giovedì 9 aprile 2020, altri 16 medici volontari  che andranno a rafforzare l'organico . I medici sono stati inviati dal Governo e si aggiungono ai 22 già arrivati sul nostro territorio la scorsa settimana.
Ad accogliere i sanitari a Milano e ad accompagnarli alle loro destinazioni in Piemonte, sono stati i funzionari della Protezione civile regionale.

Le destinazioni

I sedici medici volontari sono stati così destinati: 1 all’Ospedale di Verduno, 1 all’Ospedale del VCO, 2 all’ASL TO 3, 1 all’Ordine Mauriziano, 1 all’ASL di Vercelli, 1 all’ASL TO 5, 1 all’ASL AT, 2 alla Città di Salute , nel novarese 1 all’Ospedale di Novara e 1 all’ ASL, 3 all’ASL Città di Torino, 1 all’Azienda Ospedaliera di Cuneo.

L'organico

Complessivamente, sono 38 i medici volontari inviati dal Dipartimento di Protezione civile in Piemonte così suddivisi: 8 all’ospedale Covid di Verduno e 2 a Cuneo, 16 a Torino e provincia, 2 a Vercelli, 1 a Biella, 4 a Novara, 2 nel Vco, 2 ad Asti e 1 ad Alessandria. I medici sono specializzati in malattie infettive, anestesia rianimazione, chirurgia generale, cardiologia, medicina d’urgenza e interna ed ematologia.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI PRIMA SETTIMO

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Settimo: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia.