Nuova struttura

Coronavirus, alle Ogr di Torino parte lunedì 6 il cantiere un’area sanitaria temporanea

La realizzazione sarà portata avanti dai reparti Genio Infrastrutture dell’Aeronautica Militare con ilcoordinamento dell’Unità di Crisi della Regione Piemonte, in un termine previsto di due settimane.

Coronavirus, alle Ogr di Torino parte lunedì 6 il cantiere un’area sanitaria temporanea
Torino, 05 Aprile 2020 ore 09:32

Coronavirus, alle Ogr di Torino parte lunedì 6 il cantiere un’area sanitaria temporanea.

Coronavirus

Partirà domani, lunedì 6 aprile 2020, alle Ogr di Torino, il cantiere per realizzare un presidio sanitario temporaneo, per cercare di fronteggiare l’attuale emergenza legata al Coronavirus. Nella giornata di ieri, sabato 4, è stata sottoscritta l’intesa tra Regione Piemonte, Prefettura e Comune di Torino e Società consortile per azioni O.G.R. – Crt e Fondazione CRT per l’avvio delle operazioni di realizzazione dell’area.

La struttura

In seguito alla valutazione sulla idoneità e sulla  posizione logistica del sito e dopo che la Fondazione CRT, insieme alla sua Società consortile per azioni OGR CRT, ha messo subito a disposizione della Regione Piemonte una porzione del sito di sua proprietà. L’area è pari a  8.900mq per un primo modulo da 92 posti, ripartiti in 4 posti di stabilizzazione in emergenza, 32 posti di terapia semintensiva e 56 posti di degenza ordinaria. Grazie a questa struttura dunque sarà alleggerita l’incidenza attuale del carico ospedaliero, in particolare all’interno delle terapie intensive dove resta alto il numero dei ricoveri. La realizzazione sarà portata avanti dai reparti Genio Infrastrutture dell’Aeronautica Militare con ilcoordinamento dell’Unità di Crisi della Regione Piemonte, in un termine previsto di due settimane.

I costi

Sono stati valutati, al momento, in circa 3 milioni di euro e saranno completamente coperti da Fondazione Compagnia di San Paolo, che ha comunicato con tempestiva generosità la propria disponibilità nell’ambito della Convenzione pluriennale con la Regione Piemonte.

LEGGI ANCHE LE ALTRE NOTIZIE DI PRIMA SETTIMO

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook La Nuova Periferia

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Prima Settimo: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità