Situazione preoccupante

Controlli stradali, in poche ore accertate 230 violazioni al limite di velocità. Sette patenti ritirate

Le velocità di punta che sono state registrare superano i 130 chilometri orari.

Controlli stradali, in poche ore accertate 230 violazioni al limite di velocità. Sette patenti ritirate
Torino, 20 Luglio 2020 ore 18:13

Controlli stradali, in poche ore accertate 230 violazioni al limite di velocità. Sette patenti ritirate

Controlli stradali

Nella serata di ieri, domenica 19 luglio, la Polizia Municipale di Torino ha proseguito i controlli stradali, avviati già da tempo. In poche ore, in via Pietro Cossa e nei corsi Potenza e Venezia, sono state accertate oltre 230 violazioni al limite di velocità e ritirate 7 patenti per le sospensioni previste dal codice.

Velocità oltre i 130 km\h

Preoccupanti le velocità di punta che superano i 130 chilometri orari, cioè il limite massimo autostradale,  pur  trovandosi, invece, all’interno del centro abitato

Altre violazioni

Sono stati effettuati altri controlli in giro per la città: su cento veicoli controllati, 28 erano guidati da persone che non avevano allacciate le cinture di sicurezza.
Spiega il Comandante della Polizia Municipale, Emiliano Bezzon:

“Entrambi questi comportamenti non possono trovare alcuna giustificazione e destano preoccupazione in termini di sicurezza della circolazione. Sempre nella serata di ieri in città si è verificato un incidente con esito mortale. Come non vedere la diretta connessione tra l’incidentalità e il mancato rispetto delle norme di sicurezza contenute nel codice della strada?”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità