La truffa

Con la scusa di sanificare l’alloggio gli portano via i ricordi di una vita

Gli anziani finiscono ancora nel mirino

Con la scusa di sanificare l’alloggio gli portano via i ricordi di una vita
Cronaca Settimo, 12 Dicembre 2020 ore 08:10

Con la scusa di sanificare l’alloggio gli portano via i ricordi di una vita.

La scusa

Con la scusa di una sanificazione dell’alloggio in cui vivono i suoi genitori, i malviventi si sono introdotti nell’appartamento per mettere a segno l’ennesimo colpo. Un’altra truffa ai danni degli anziani che si va a sommare alle tante che sono ormai all’ordine del giorno. Non c’è statistica che tenga. Le persone più avanti con gli anni sono quelle più bersagliate dalle mire dei criminali che ogni giorno si aggirano sul territorio.

Anziani ancora nel mirino

E’ successo ancora una volta a Settimo, e di nuovo in quei quartieri popolosi di persone che hanno ormai raggiunto una certa età. Gli anziani, appunto, quella che ogni qualvolta viene definita l’«anello» debole della nostra società. Di fronte a situazioni strane l’invito che viene rivolto  è quello di aspettare ad aprire la porta di casa e fare le opportune verifiche chiamando le forze dell’ordine.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità