Cronaca
Campagna vaccinale

Cirio: "A Figliuolo ho chiesto solo una cosa: vaccini"

Questa mattina prosegue la visita del Commissario straordinario per l'emergenza Covid

Cirio: "A Figliuolo ho chiesto solo una cosa: vaccini"
Cronaca 15 Aprile 2021 ore 10:07

Cirio: "A Figliuolo ho chiesto solo una cosa: vaccini".

Visita di Figliuolo

Prosegue oggi, giovedì 15 aprile 2021, la visita del Commissario straordinario per l'emergenza Covid, il Generale Figliuolo, in Piemonte.

L'arrivo a Torino

Il Generale Figliuolo è arrivato a Torino nella giornata di ieri, mercoledì 14 aprile, accolto al Lingotto dal presidente della Regione Alberto Cirio e dalla sindaca Torinese Chiara Appendino.

Con il Capo Dipartimento nazionale della Protezione Civile Curcio sono stati inaugurati il 225esimo centro vaccinale del Piemonte, presso il Lingotto di Torino (20 linee e 1500 vaccini al giorno) e quello donato al territorio da Reale Mutua.

Tramite il suo profilo social il presidente  Cirio ha sottolineato l'importanza di questa visita,  nell'ottica di fare il punto della situazione anche sull'andamento delle vaccinazioni a livello regionale:

"Il generale Figliuolo ha riconosciuto al Piemonte di aver raggiunto e superato il target di 22 mila vaccinazioni quotidiane che ci era stato dato per metà aprile (ne facciamo in media 24 mila e nello stress test del 10 aprile siamo arrivati a oltre 32 mila). Continuiamo a potenziare il nostro esercito del vaccino giorno dopo giorno. Al generale Figliuolo ho chiesto una sola cosa: vaccini".

Il programma di oggi

Il programma odierno è cominciato con la visita al centro vaccinale del Comando 1° Reggimento  Carabinieri Piemonte a Moncalieri e poi ad Alba, per concludersi a Novara.

I dati sulle vaccinazioni

Intanto, nella giornata di ieri sono state 26.871 le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate all'Unità di Crisi regionale. A 4.392 è stata somministrata la seconda dose. Sono stati 7.028 gli over80 e 9.976 i settantenni (di cui 2.884 vaccinati dai propri medici di famiglia).

Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto all’inoculazione di 1.111.335 dosi (di cui 361.116 come seconde), corrispondenti all’89,5% di 1.239.440 finora disponibili per il Piemonte.

Sono stati inolte consegnati 109.980 dosi di vaccino Pfizer.