Nella notte

Cento dosi di cocaina ai giardinetti, pusher arrestato

Lo spacciatore è stato sorpreso dai Carabinieri, in tasca la sostanza stupefacente pronta per essere venduta.

Cento dosi di cocaina ai giardinetti, pusher arrestato
Torino, 31 Maggio 2020 ore 09:58

Cento dosi di cocaina ai giardinetti, pusher arrestato. Lo spacciatore è stato sorpreso dai Carabinieri, in tasca la sostanza stupefacente pronta per essere venduta.

Cento dosi di cocaina

In tasca aveva 102 involucri di cocaina, pronti per essere venduti nelle vie e giardinetti del quartiere Aurora, a Torino. Un ventenne è stato così sorpreso dai Carabinieri del nucleo Radiomobile del comando provinciale di Torino. Alla vista dei militari, l’uomo ha tentato invano di allontanarsi, ma è stato raggiunto e bloccato con l’ausilio di una seconda “gazzella”, ed è stato sottoposto a perquisizione. E’ successo nella notte di quest’oggi, domenica 31 maggio 2020.

L’aggressione ai carabinieri

Il pusher ha cercato altresì di sottrarsi all’arresto, ingaggiando una colluttazione con gli operanti, procurando lievi contusioni ad un solo militare. Dovrà ora rispondere non solo di detenzione ai fini di spaccio, ma anche di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità