Campagna anti Covid, quasi 300mila le richieste per personale scolastico e over 80

Campagna anti Covid, quasi 300mila le richieste per personale scolastico e over 80
Cronaca 24 Febbraio 2021 ore 11:17

Campagna anti Covid, quasi 300mila le richieste per personale scolastico e over 80

Campagna anti Covid

Continua la campagna vaccinale in Piemonte, iniziata lo scorso 27 dicembre. Proseguono anche le adesioni per personale scolastico ed universitario ed over 80.

Il punto della situazione

Vanno avanti  la raccolta di adesioni per la fase della campagna vaccinale rivolta agli over80 e al personale scolastico, universitario e della formazione professionale. Sono 298.144 le richieste ricevute finora: 62.387 dal personale docente e non docente sul portale www.ilpiemontetivaccina.it e 235.757 inserite dai medici di famiglia, sull’apposita piattaforma regionale, per i propri pazienti con più di 80 anni (inclusi i nati nel 1941).

I dati relativi alle Asl Torinesi mostrano numeri in crescendo. Per quanto riguarda la Asl Città di Torino sono 15666 le adesioni ricevute da parte del personale scolastico ed universitario, mentre  tra i cittadini over 80 le adesioni al vaccino sono 55373. Per la Asl To 3 le adesioni da parte del personale scolastico sono 7152, mentre tra gli over 80 36417; per l'Asl To 4, che più in particolare fa riferimento al nostro territorio, le adesioni da parte del personale scolastico ed universitario hanno raggiunto quota 5802, mentre quelle da persone over 80 25638. Infine, per quanto riguarda l'Asl To 5, le richiede di adesione al vaccino per personale scolastico hanno raggiunto quota 4018, mentre quelle per gli over 80 14891.

I vaccini somministrati

Intanto, nella giornata di ieri, martedì 23 febbraio 2021, sono state 7.706, di cui 3.657 ultra80eeni, le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 17.05). A 430 è stata somministrata la seconda dose. Dall’inizio della campagna si è quindi proceduto, all’inoculazione di 332.679 dosi (delle quali 135.558 come seconda), corrispondenti al 77.6% delle 428.670 finora disponibili per il Piemonte.

E' stato inoltre confermato anche l'arrivo della nuova  fornitura di 51.480 dosi del vaccino Pfizer.